28 Mar

Giovanni 11,1-45 IO SONO LA RISURREZIONE E LA VITA “LASCIATELO ANDARE” La “Buona Notizia (= vangelo) è che la morte non  solo non interrompe la vita, ma è quella che le permette di fiorire in forma nuova, piena, definitiva” (A. Maggi)  Questo esprime il capitolo 11 di Giovanni, che troviamo solo in lui. I fatti. […]

26 Mar

Giovanni 9, 1- 41 “ANDO’, SI LAVO’ E TORNO’ CHE CI VEDEVA”   (Questo testo è commentato più ampiamente  nella Lettera n. 19 alla comunità “Il peccato di cui siamo vittime” 2014.2)   Le autorità religiose(SACERDOTI,SCRIBI,FARISEI) pretendono di essere “luce del popolo”, ma, in realtà, sono accecate dalla loro “dottrina” che impedisce loro di vedere […]

22 Mar

COMMENTA IL TRITTICO DI MATTEO 25 , 1-46 (LE DIECI VERGINI – I TALENTI D’ORO – IL GIORNO DEL GIUDIZIO) Teologo e scrittore, direttore della casa di spiritualità “Mater Unitatis” di Druento, don Paolo Scquizzato appartiene alla comunità dei sacerdoti del Cottolengo e si dedica alla predicazione e formazione spirituale in particolare del laicato. Lectio […]

19 Mar

Giovanni 4,5-42 IL POZZO E LA SORGENTE DI ACQUA CHE ZAMPILLA PER LA VITA ETERNA   Un lungo brano in cui  Giovanni descrive Gesù che passa per la Samaria, per scelta, per incontrare questo popolo, allungando il viaggio per andare a Gerusalemme. Era più corto e comodo passare lungo la valle del Giordano. Il 4° […]

15 Mar

E SE DIO RIFIUTASSE LA RELIGIONE INCONTRI INTERRELIGIOSI Introduzione Nel trattare questo argomento, occorre prima distinguere tra religione e spiritualità. La spiritualità nasce dall’intimo degli uomini, è la forza interiore che lo spinge verso l’infinito, l’assoluto. È il desiderio, innato in ogni creatura, di pienezza di vita. La spiritualità nasce dall’uomo che, creato a immagine […]

12 Mar

Matteo 17,1-9 IL SUO VOLTO BRILLO’ COME IL SOLE E APPARVERO MOSE’ ED ELIA   Dopo le tentazioni (o seduzioni), la reazione di Gesù al “diavolo” che gli offre (nella terza tentazione) , la condizione divina tramite  la sottomissione a lui, avviene  la trasfigurazione (o trasformazione) davanti a 3 discepoli particolarmente difficili. Leggiamo il testo […]

08 Mar

Lectio su “il figliol prodigo”, il valore della disobbedienza. Traccia audio Teologo e scrittore, direttore della casa di spiritualità “Mater Unitatis” di Druento, don Paolo Scquizzato appartiene alla comunità dei sacerdoti del Cottolengo e si dedica alla predicazione e formazione spirituale in particolare del laicato. https://paoloscquizzato-xihokz3f.netdna-ssl.com/wp-content/uploads/Il-figliol-prodigo_08_03_17.mp3

05 Mar

Possiamo ancora far qualcosa  che abbia senso per noi?   Con il mercoledì delle ceneri inizia la quaresima. Per comprendere il significato di questo periodo occorre esaminare la diversa liturgia pre e post-conciliare. Prima della riforma liturgica, l’imposizione delle ceneri era accompagnata dalle parole “Ricordati che sei polvere e in polvere ritornerai”, secondo la maledizione […]